Le notizie di niostore - Niostore

NIO negozio informatico online
100% Postivi
100% Postivi
Negozio  Informatico  Online
NIO negozio informatico online
Regensioni Google Niostore
    Recensione 5 stelle "Perfetto , darei voto 10 +++ al Titolare per ..."             Recensione 5 stelle "Consigliato"            Recensione 5 stelle "Disponibilità che raramente si trova da altre parti, prezzi decisamente..."         LEGGI DI PIU' >
Regensioni Google Niostore
   Recensione 5 stelle "Perfetto , darei voto 10 +++ al titolare..."          Recensione 5 stelle "Consigliato"         Recensione 5 stelle "Disponibilità che raramente si trova da..."   LEGGI DI PIU' >
Regensioni Google Niostore
     Recensione 5 stelle "Perfetto , darei voto 10 +++ al Titolare ..."         Recensione 5 stelle "Disponibilità che raramente si trova da altre parti..."     LEGGI DI PIU' >
"Disponibilità che raramente si trova da..."      "Consigliato"    LEGGI >
Vai ai contenuti

Maxi sequestro per 16.000 € di prodotti contraffatti Xiaomi

Niostore
Pubblicato da Gianluca Cobucci in News nel mondo · 14 Dicembre 2019
Tags: xiaomiXiaomi indiachina

Non si può dire lo stesso per la Cina e l’India però, dove c’è un enorme mercato del falso il cui valore sfiora, in termini di quantità di denaro, quello di prodotti autentici. Proprio quest’ultimo paese qualche giorno fa ha visto consumarsi una delle truffe più grandi per quanto riguarda i prodotti contraffatti Xiaomi. Per fortuna la polizia è riuscita a sequestrare tutto, ma il valore dei prodotti falsi del brand ammontava a un totale di 13 lakhs, al cambio attuale circa 16.000 €.




Maxi sequestro per 16.000 € di prodotti contraffatti Xiaomi
Xiaomi, il principale marchio di smartphone e TV in India, ha annunciato che la polizia di Delhi ha sequestrato prodotti contraffatti del valore 13 lakhs (16.575 € per la precisione) utilizzando senza autorizzazione il marchio Xiaomi. In mezzo a questi generi tecnologici figurano prodotti neanche lanciati sul mercato indiano come le Redmi Air Dots. Alcune delle contraffazioni sequestrate includono powerbanks, cuffie per sportivi, adattatori da viaggio con cavo, una moltitudine di tipi di cuffie con e senza cavo e diversi tipi di cavi USB. Una denuncia è stata presentata alla polizia locale e immediatamente sono scattati i controlli e i raid nel mercato di Gaffar nella settimana del 25 novembre.



“Gli agenti di polizia della stazione di polizia Karol Bagh del distretto centrale insieme ai rappresentanti dell’azienda, hanno condotto il raid in cui hanno sequestrato oltre 2000 prodotti Xiaomi falsi da quattro proprietari di negozi che sono stati arrestati per vendita di prodotti Xiaomi contraffatti”, afferma Xiaomi in una dichiarazione ufficiale.

Come fa notare TheIndianExpress, ci sono alcune escamotage per controllare l’autenticità dei prodotti Xiaomi:

  • tutti i prodotti Xiaomi portano il logo Mi originale. Assicurarsi di controllare il logo prima di acquistare un prodotto del brand;

  • tutti i prodotti fitness autorizzati come Mi Band sono compatibili con l’app Mi Fit. Se una band non funziona con l’app, potrebbe essere necessario portarla in un Mi Service Center per verificarne l’autenticità;

  • tutti i prodotti Xiaomi sono dotati di batterie con “Li-Poly”. Segni come “Li-ion” sulle batterie indicano che non sono prodotti originali.

In ogni caso vogliamo rassicurarvi che tutti i prodotti venduti tramite i nostri canali sono originali e non falsi. L’unica cosa che potrebbe capitare, ma è SEMPRE segnalato, è che il prodotto che scegliete di acquistare non sia versione global: anche il quel caso vi rassicuriamo che il prodotto è originale, ma semplicemente è destinato al commercio in Cina. Vi lasciamo un bel video guida per procedere al controllo dei prodotti fake.

Fonti di questo articolo:



Nessun commento
Torna ai contenuti