Le notizie di niostore - Niostore

NIO negozio informatico online
100% Postivi
100% Postivi
Negozio  Informatico  Online
NIO negozio informatico online
Regensioni Google Niostore
    Recensione 5 stelle "Perfetto , darei voto 10 +++ al Titolare per ..."             Recensione 5 stelle "Consigliato"            Recensione 5 stelle "Disponibilità che raramente si trova da altre parti, prezzi decisamente..."         LEGGI DI PIU' >
Regensioni Google Niostore
   Recensione 5 stelle "Perfetto , darei voto 10 +++ al titolare..."          Recensione 5 stelle "Consigliato"         Recensione 5 stelle "Disponibilità che raramente si trova da..."   LEGGI DI PIU' >
Regensioni Google Niostore
     Recensione 5 stelle "Perfetto , darei voto 10 +++ al Titolare ..."         Recensione 5 stelle "Disponibilità che raramente si trova da altre parti..."     LEGGI DI PIU' >
"Disponibilità che raramente si trova da..."      "Consigliato"    LEGGI >
Vai ai contenuti

Microsoft svela Xbox Series X: è la nuova console Xbox in arrivo a Natale 2020

Niostore
Pubblicato da Fabrizia Malgieri in Giochi · 14 Dicembre 2019
Tags: xboxmicrosoftconsole 2020

La nuova console Xbox ha un nome ufficiale ed è Xbox Series X. La notte scorsa, in occasione dei Game Awards – show dedicato ai videogiochi, ideato dal conduttore e giornalista statunitense Geoff Keighley – Microsoft ha annunciato il nome del suo prossimo hardware, oltre a rivelare il suo design. A differenza delle precedenti piattaforme Xbox, Series X è pensata per restare in verticale, con un design molto simile a quello di un case per PC, un messaggio con cui la casa di Redmond sembra suggerire quanto il confine tra console e PC sia oramai prossimo allo zero con la nuova generazione di hardware. Nera, compatta e bella da sfoggiare in salotto, Xbox Series X sarà inoltre accompagnata da un controller innovativo che, anche se nelle forme ricorda quello per Xbox One, avrà un sacco di nuove funzionalità.





Un controller innovativo e funzionale
Per prima cosa, il nuovo controller Xbox Series X è molto più comodo e accogliente da usare per le sue dimensioni, ma vanta anche un D-pad completamente rinnovato, che si ispira al controller wireless Xbox Elite Series 2 – la versione più costosa e professionale del controller Xbox. Inoltre, proprio come i controller più moderni (a partire da quello di Google Stadia), il dispositivo presenta un pulsante Condividi per semplificare l'acquisizione di screenshot e clip di gameplay. Questo nuovo controller sarà incluso nella confezione di Xbox Series X, ma può essere utilizzato anche con PC e Xbox One. Un altro aspetto interessante rivelato durante lo show è che tutti i controller Xbox One saranno compatibili con Xbox Series X.





I tanti giochi in arrivo e retro-compatibilità
La serata dei Game Awards è stata anche un’occasione per annunciare tanti nuovi titoli in arrivo nei prossimi mesi su tante piattaforme, a partire da Xbox One e Xbox Series X. Per quanto riguarda quest’ultima, a sorpresa Microsoft ha annunciato che il suo studio di recente acquisizione, Ninja Theory, si prepara a lanciare il sequel dell’eccellente Hellblade: Senua’s Sacrifice, intitolato Senua's Saga: Hellblade 2. Sarà uno dei giochi di lancio della prossima console di Microsoft (molto probabilmente in esclusiva) e vanterà una grafica molto potente e realistica, come visto nel trailer mostrato durante la kermesse. Ma non solo nuovi giochi: proprio come la console che l’ha preceduta, Xbox Series X supporterà inoltre i tantissimi giochi già presenti su Xbox One, oltre ai numerosi accessori e periferiche della precedente generazione, come Xbox Adaptive Controller, il controller pensato e progettato per i giocatori affetti da disabilità.





Quando sarà disponibile Xbox Series X
Xbox Series X non ha ancora una data di lancio precisa, ma Microsoft ha annunciato che la finestra di lancio è fissata per le festività natalizie 2020. È molto probabile che verranno divulgate ulteriori informazioni su questa piattaforma in un evento dedicato il prossimo anno, in cui la società offrirà maggiori dettagli, a partire dal prezzo di listino che è ancora top secret. Chissà se tra gli annunci ci sarà anche la chiacchierata versione all-digital di Xbox Series X, al momento nota agli insider con il nome in codice di Lockhart.

Fonti di questo articolo:



Nessun commento
Torna ai contenuti